Matteo Frattima

Batteria

Inizia a studiare batteria da un maestro privato all'età di 13 anni. A 16 anni inizia a suonare con band locali dove viene a contatto con numerosi stili e generi musicali diversi.

I suoi studi proseguono per 7 anni circa dopodichè, spinto da nuovi stimoli, partecipa alla 4^ edizione del seminario Senese di settembre – Kind Of Blue presso la Fondazione Siena Jazz.

Questo breve ma intenso percorso lo spinge a intraprendere un periodo di studio da autodidatta, dove elabora un proprio piano di studi finalizzato all'interplay e alla musicalità, sviluppandoli come punti di forza del suo “Drumming”.


Nel 2015 riprende gli studi con maestri quali: Federico Paulovich, Andrea Beccaro e Giorgio Di Tullio.

Nel 2016/2017 viene ammesso al Triennio di Batteria Jazz presso il Conservatorio “G. Verdi” di Como dove ha l’opportunità di studiare con il M° Tony Arco.

Si laurea a pieni voti nel giugno 2020.

Attualmente è iscritto al Biennio di Batteria Pop-Rock presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano dove studia con il M° Maurizio Dei Lazzaretti.

Collabora attualmente con diverse formazioni musicali interpretando stili quali Blues, Rock, Soul, Pop, Funky e Jazz.

Da settembre 2020 è docente di Batteria presso la Scuola di Musica A. Toscanini - sezione di Omegna (VB).

Ha un amore sconfinato per la Musica, rispettandola in tutte le sue forme e sfaccettature e la sua didattica mira a trasmettere al 100% la passione per il suo strumento.


← back